fbpx
La personalità delle aziende
>
>
La personalità delle aziende

La personalità delle aziende

personalità aziendale

Sembra assurdo pensarlo ma anche le aziende ha una propria personalità.

Siamo soliti associare la personalità e determinate caratteristiche alle persone, ma le aziende hanno (volendolo o no) le stesse caratteristiche degli esseri umani.

Con il termine personalità si intende l’insieme delle caratteristiche psichiche e delle modalità comportamentali (inclinazioni, interessi, passioni) che definiscono il nucleo delle differenze individuali, nella molteplicità dei contesti in cui la condotta umana si sviluppa.
Ogni nucleo teorico, in psicologia, concettualizza la personalità entro modelli diversi, adoperando metodi, obiettivi e modalità d’analisi anche molto dissonanti fra loro.

da Wikipedia

Questa definizione possiamo trasferirla anche alle aziende. Come? Facile!

Nel momento in cui iniziamo a pensare ad una nuova azienda, ne strutturiamo anche le caratteristiche che dovrà avere. Molto del lavoro e della personalità che viene assunta può essere dovuto al tipo di attività, al settore, ai prodotti venduti e ai servizi offerti e non di meno al nostro cliente ideale.

Se siamo un azienda di giocattoli, quindi il nostro pubblico sarà composto da bambini e da genitori, sicuramente non inizieremo una frase con “Egregio Signore…” a meno che non vogliamo farlo in modo ironico. Avremo un modo di parlare che trasmette felicità, gioia, useremo frasi semplici ed essenziali.

via GIPHY

Bene tutto questo rientra nella costruzione di una personalità aziendale. Che siamo coscienti o no, la nostra azienda (anche solo per il fatto di comunicare all’esterno) avrà una propria identità. Ma per comunicare e per far si che ogni nostro dipendente e collaboratore abbia chiaro come rappresentarci, è fondamentale prendere coscienza della propria identità aziendale, trasmetterla all’interno della nostra attività, affinché le comunicazioni che usciranno siano in piena coerenza con ciò che siamo.

Quindi, questo discorso vale anche per le aziende già formate, consolidate, prendere coscienza della propria personalità accrescerà e renderà più efficace sia la comunicazione interna all’azienda che quella verso l’esterno, verso i nostri clienti che verso i potenziali clienti.

Non copiare!

Soprattutto, la prima regola che determina un’ottima personalità aziendale. Ma denota anche un’altra infinita serie di caratteristiche dell’azienda è la regola fondamentale, sacrosanta del non copiare, mai, per nessun motivo altre imprese.

via GIPHY

E questo non vuol dire non trarre ispirazione dalle altre realtà, se hanno fatto qualcosa di innovativo. Ma il trarre ispirazione implica una presa di coscieza: “questa è la bella idea che ha avuto il mio concorrente, come posso utilizzare l’idea rendendola mia? Personalizzandola?”. Una buona idea, va adattata alla propria struttura, al proprio modo di presentarvi, alle caratteristiche uniche della vostra impresa!

Share on

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart