fbpx
E’ tutta questione di Hashtag: quanto, dove, come e perché usarli (e non abusarne)
>
>
E’ tutta questione di Hashtag: quanto, dove, come e perché usarli (e non abusarne)

E’ tutta questione di Hashtag: quanto, dove, come e perché usarli (e non abusarne)

hashtag
hashtag


#facciamolabreve

1. Cosa sono gli Hashtag

Gli Hashtag sono delle etichette. Servono a comunicare a chi ci sta leggendo che stiamo parlando di un determinato argomento. 

2. A cosa servono

Servono ad avere maggiore engagement per il nostro post; proveniente anche da chi non ci segue o non è fan della nostra pagina, ma è interessato ad un argomento che noi stiamo trattando. 

3. Come si usano

#nonsiusanocosì #e #nemmeno #così

Si usano, come suggeriscono le definizioni sopra, per evidenziare un contenuto da noi pubblicato. O meglio, servono a dare un etichetta, una categoria al contenuto.

A seconda dei social media nei quali pubblichiamo, l’hashtag avrà il suo modo di essere usato, se deve essere usato.

Mentre in Instagram, possiamo permetterci di abusare un po (ma è sempre consigliato non andare oltre i 10 # per post), in Twitter e Linkedin meglio utilizzarne lo stretto indispensabile: uno o due possono bastare. In Facebook hanno poca rilevanza, quindi anche qui, basta usarne uno massimo tre o quattro.

Un brand o un negozio, potrebbero ideare un proprio hashtag, per permettere sia ai post del brand stesso che dei clienti di creare una raccolta con tutte le pubblicazioni inerenti alla propria azienda e al proprio prodotto/servizio. 

Potrebbe essere creato anche un hashtag per una specifica campagna che invita i propri utenti a condividere contenuti con quella specifica parola chiave. 

4. Quali usare

Non c’è una regola generale sul come e quali usare, ma sempre meglio alternare hashtag generici, più utilizzati dagli utenti ad hashtag più di nicchia, che avranno un pubblico minore ma più selezionato ed interessato agli argomenti da noi pubblicati. 

Gli hashtag generici quali per esempio #natura #winter #landscape ecc. avranno una portata maggiore ma avranno anche molta meno efficacia in quanto sono appunto più generici e venendo usati da molte persone produrranno l’effetto di far scomparire molto velocemente il vostro post.

Gli hashtag più specifici avranno di contro minor pubblico; ma un’utenza più selezionata. Soprattutto, chi ricercherà quello specifico hashtag avrà più possibilità di trovare il vostro post.

Share on
[elementor-template id="2758"]

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart